FocusPrimo Piano

Inter-Shakhtar Donetsk, Conte ha un problema in più: l’Inter non deve segnare

Inter-Shakhtar Donetsk e Real Madrid-Borussia Monchengladbach inizieranno in contemporanea e potrebbero finire più o meno intorno allo stesso orario. A meno che una delle due partite non finisse anzitempo per questioni legate al risultato. Il problema più grande che affronterà Conte riguarda la gestione sotto porta

DESTINI INCROCIATI – Mercoledì sera andrà in scena una doppia sfida paragonabile all’ultima giornata di campionato quando due squadre lottano per lo scudetto e due per non retrocedere. Lo scenario però è internazionale. Siamo a dicembre, non maggio. E una delle co-protagoniste è l’Inter, che si trova nella posizione più scomoda di tutte. Il futuro della squadra di Antonio Conte in Champions League non dipenderà solo dai tre punti (obbligatori) in Inter-Shakhtar Donetsk, ma anche – e soprattutto – dal risultato di Madrid. Se Real Madrid-Borussia Monchengladbach finisse in pareggio, qualsiasi discorso sarebbe nullo. Al limite ci sarebbe il paracadute Europa League (vedi situazione nel Gruppo B, ndr). Non saranno 90′ più recupero normali, questo è certo.

PARADOSSO STRATEGICO – Per far capire la difficoltà extra di cui dovrà tenere conto l’Inter, basti pensare che chiudere immediatamente la partita contro lo Shakhtar Donetsk sarebbe un autogol. Se a Madrid arrivasse la notizia dell’Inter in comodo vantaggio sugli avversari, la reazione delle squadre in campo potrebbe essere controproducente per le ambizioni nerazzurre. Automaticamente, senza dover urlare al complotto anti-Inter. La paura del “biscotto” non deve esistere, ma a priori bisogna considerare fattibilissimo un pareggio tra questo Real Madrid in crisi e l’ottimo Borussia Monchengladbach. Anche le scelte di formazione potrebbero portare Conte a pensare di mettere in campo dall’inizio una squadra più attenta alla gestione della palla anziché alla finalizzazione. Sarà importante non segnare, o meglio, non segnare tanto e subito: Inter-Shakhtar Donetsk sarà una partita di scacchi giocata su un campo di calcio, serve una strategia subdola per avere la meglio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh