Focus

L’Inter fa sei su sei, ancora. Conte ora ha un altro (triplice) obiettivo

Inter-Spezia termina 2-1, e i nerazzurri vincono la sesta gara consecutiva di campionato. Vincere col Verona sarà quindi un duplice incentivo, per Conte.

DICIOTTO – L’Inter ottiene la sesta vittoria di fila in questa Serie A, inanellando un filotto da 18 punti. Il distacco dalla vetta in classifica rimane di un solo punto, e vincere anche la prossima avrà quindi una doppia gratifica. Battere il Verona mercoledì (ore 18.30 allo stadio Bentegodi) sarà fondamentale per Antonio Conte per due motivi. Sia per mantenere il trend positivo, sperando prima o poi in un passo falso del Milan. Sia per superare se stesso. Il tecnico infatti ha già piazzato una striscia da sei vittorie consecutive: successe l’anno scorso, addirittura nelle prime sei giornate di Serie A.

FORZA SETTE – Vincere a Verona permetterebbe all’Inter di ottenere la settima vittoria consecutiva. Uno scenario che non si verifica da meno tempo di quanto si possa pensare. L’ultima volta infatti fu nella stagione 2018/19, con Luciano Spalletti in panchina. I nerazzurri infilarono una striscia di sette vittorie consecutive, dalla quinta all’undicesima giornata di Serie A, con Genova a giocare un ruolo da protagonista. Iniziò infatti con la vittoria al fotofinish in casa della Sampdoria (Marcelo Brozovic al 94′), e terminò con il 5-0 casalingo servito al Genoa. In mezzo anche la vittoria nel derby (1-0, Mauro Icardi al 92′) e lo 0-3 in casa della Lazio.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.