Focus

Inter, sei in fondo ad una classifica! Ma non è qualcosa di negativo

Inter, c’è anche un’altra classifica che si contrappone completamente a quella dei punti e dei gol totalizzati, quella dei cartellini totali ricevuti

PUNTI E GOLInter feroce in qualità e zona gol ma corretta in quella di quantità. Questo è il giudizio sui nerazzurri in questa prima parte di stagione. L’Inter di Simone Inzaghi ha dominato la classifica dei punti (46, +5 dall’anno scorso), così come quella delle reti (104 nell’anno solare, 49 fin adesso). Bilancio da urlo per i nerazzurri, i quali sono riusciti a recuperare ben 11 punti in sette giornate al Milan, prima accorciandolo, poi agganciandolo e infine superandolo. La ferocia in zona reti è data anche dal numero dei giocatori portati in gol fin adesso, 16, segno di come la squadra sia tutta coinvolta, dai titolari alle cosiddette seconde linee.

ALTRA CLASSIFICA − Se l’Inter domina la graduatoria dei punti e dei gol, è invece in fondo a quella dei cartellini ottenuti. In 19 gare disputare, i nerazzurri hanno preso 36 cartellini gialli (Calhanoglu con cinque il più sanzionato) e zero espulsioni. La squadra di Inzaghi si trova al quartultimo posto di questa speciale classifica al pari della Juventus. Domina la graduatoria, la Sampdoria con 58 ammonizioni e una sola espulsione. Le due squadre con il maggior numero di cartellini rossi sono Fiorentina e Udinese (ferme a cinque).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button