Focus

Inter-Sassuolo, numeri da brividi a San Siro: altro tabù da sfatare

Nonostante le otto vittorie di fila e la sconfitta subita dal Sassuolo nel recupero contro il Torino (vedi report), per l’Inter quella di sabato sera a San Siro sarà tutt’altro che una partita facile. Come dimostrano anche i numeri dei precedenti giocati a Milano.

NUMERI DA BRIVIDI – È innegabile, il Sassuolo è una bestia nera per l’Inter. Specialmente nelle partite giocate a San Siro, come quella del prossimo sabato alle 20.45. Numeri veramente da brividi quelli collezionati dai nerazzurri in questo scontro diretto. Nonostante un inizio con il botto, con un 1-0 datato febbraio 2014 e un roboante 7-0 datato settembre 2014, sono soltanto queste due le vittorie fatte registrare. Nei (quasi) sette anni che si sono susseguiti, infatti, sono arrivate tre sconfitte consecutive (0-1 nel 2016, 1-2 nel 2017 e il rischiosissimo 1-2 del 2018 che rischiò di compromettere il ritorno in Champions League, conquistato poi grazie all’impresa in Lazio-Inter all’ultima giornata). A questa triplice sconfitta, sono seguiti poi due pareggi (0-0 nel 2019 e 3-3 nel 2020).

PEZZO DI SCUDETTO – Da qui a fine campionato, per l’Inter ogni partita vinta significa consolidare un piccolo pezzo di Scudetto. Ma per farlo, bisognerà riuscire a sfatare la maledizione che aleggia su San Siro quando è in programma la partita contro la squadra neroverde. Che, nonostante la sconfitta di oggi nel finale per 3-2 contro il Torino di Davide Nicola, è più che mai determinata a dimostrare il suo valore. Come dichiarato da un arrabbiatissimo Roberto De Zerbi nel postpartita del match di oggi contro i piemontesi (vedi articolo).

CRESCITA – Insomma, il percorso di crescita dell’Inter deve passare anche da questo. Dal trasformare una “storica” bestia nera nella nuova vittima sulla strada che porta alla vittoria della Serie A. Dal convincersi che di partite semplici non ne sono mai esistite, non esistono e non esisteranno mai. Come ha dimostrato proprio il Sassuolo in questi sette anni dall’ultima sconfitta a San Siro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.