Focus

Inter-Sampdoria 3-0, cinque dati statistici che potresti non sapere

Inter-Sampdoria 3-0 ha confermato una serie di dati statistici positivi riguardanti gli incroci con i blucerchiati. Dalla partita di ieri sera, però, c’è anche una cifra tonda per Lukaku.

QUATTRO – I gol realizzati da Joaquin Correa alla Sampdoria (dove aveva giocato nella stagione 2015-2016, appena arrivato in Italia) in otto sfide da ex con le maglie di Lazio e Inter. Questo è il terzo in nerazzurro, dopo la doppietta nell’altro 3-0 del 22 maggio, coi blucerchiati che diventano la squadra colpita più volte da quando è a Milano, nonché l’unica contro cui ha segnato in due partite diverse.

SEI – Le vittorie consecutive negli Inter-Sampdoria giocati al Meazza, una striscia vincente iniziata con un 3-2 del 24 ottobre 2017. In queste gare (le altre 2-1 il 17 febbraio 2019 e 21 giugno 2020, 5-1 l’8 maggio 2021 e 3-0 lo scorso 22 maggio) mantenuta la media esatta di tre gol fatti a partita, confermata anche con il successo ottenuto ieri sera.

VENTIDUE – I mesi (al prossimo 6 novembre) passati dall’ultimo gol in Serie A di Stefan de Vrij. Curiosamente lo aveva segnato proprio in una partita fra Sampdoria e Inter, seppur al Ferraris, il 6 gennaio 2021. Nell’occasione però vinsero i blucerchiati per 2-1.

VENTINOVE – I gol realizzati nelle ultime otto partite fra Inter e Sampdoria dalle due formazioni. Dopo lo 0-1 firmato Marcelo Brozovic nel recupero il 22 settembre 2018 si sono sempre viste almeno tre reti in ciascun confronto diretto, con sei vittorie nerazzurre, una blucerchiata e un pari.

CENTO – Le partite disputate da Romelu Lukaku con la maglia dell’Inter, di cui settantasei in Serie A (poi sette in Coppa Italia, undici in Champions League e sei in Europa League). I gol sono sessantasei: quarantotto in campionato, quattro in Coppa Italia e sette in ciascuna delle due competizioni UEFA.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock