Focus

Inter-Sampdoria 2-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Inter-Sampdoria riporta sotto i riflettori Lukaku e Lautaro Martinez. I due attaccanti tornano finalmente a segnare in coppia e portano i nerazzurri al successo di misura che vale il -6 dalla vetta. Proprio la loro rinnovata vena realizzativa è fra gli spunti statistici più interessanti del match di ieri.

SETTE – Le partite in cui Romelu Lukaku e Lautaro Martinez sono andati in gol assieme. Quando è successo l’Inter ha sempre vinto.

QUINDICI – Gli anni dall’ultima partita casalinga nel mese di giugno. Aveva coinciso con un trofeo: 1-0 alla Roma nella finale di ritorno di Coppa Italia, il 15 giugno 2005.

DICIANNOVE – Gli anni passati dall’ultimo successo in Serie A nel mese di giugno. Prima di Inter-Sampdoria c’era stata l’ultima giornata della stagione 2000-2001, con un 2-1 al Bari “in casa” ma curiosamente proprio al San Nicola (in campo neutro).

TRENTA – I gol della coppia formata da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez in questo campionato, rispettivamente diciotto del belga e dodici dell’argentino. Da quando la Serie A è tornata a venti squadre, nella stagione 2004-2005, nessuna coppia d’attacco dell’Inter c’era mai riuscita dopo ventisei giornate.

CINQUECENTONOVANTA – I minuti dopo cui Lautaro Martinez ha ritrovato il gol. Prima di quello al 33′ di ieri in Inter-Sampdoria l’ultimo risaliva al 26 gennaio, contro il Cagliari dove era stato pure espulso. Era la sua striscia negativa più lunga da quando è in Italia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.