Focus

Inter-Roma, un problema in attacco condiviso da entrambe le squadre

Mentre Simone Inzaghi da una parte e José Mourinho dall’altra provano a preparare Inter-Roma, entrambi devono fare i conti con un problema condiviso. Che riguarda l’attacco. Nel dettaglio i giocatori argentini che torneranno a disposizione a ridosso della sfida di San Siro.

CORSA CONTRO IL TEMPO – Il problema Nazionali si presenta sia per Simone Inzaghi che per José Mourinho in vista di Inter-Roma dell’1 ottobre a San Siro. Soprattutto in attacco. Il tecnico nerazzurro avrà infatti a disposizione Lautaro Martinez Joaquin Correa a ridosso della partita, così come il portoghese dovrà attendere Paulo Dybala (già non al top della condizione a causa del problema muscolare che lo ha costretto a saltare la gara contro l’Atalanta). I tre non saranno in Italia sicuramente prima di mercoledì e in campo prima di giovedì. A due giorni da Inter-Roma. Già, perché il secondo e ultimo impegno per l’Argentina è in programma la notte tra il 27 e 28 ottobre (ore 2 italiane). Una “semplice” amichevole che causa non pochi grattacapi sia a Inzaghi che a Mourinho.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock