Focus

Inter-Roma chiama Dumfries: l’olandese è rinato proprio coi giallorossi

Inter-Roma è una sfida che evoca Dumfries. L’olandese col gol all’andata ha svoltato definitivamente la sua stagione. Al ritorno promette di essere nuovamente protagonista.

PARTITA DELLA SVOLTA – Tanto tempo fa in casa Inter c’era un esterno che sembrava non potesse più mettere piede in campo. A cui serviva una svolta concreta, un evento positivo che gli permettesse di ritrovare fiducia e credibilità. Questo esterno si chiama Denzel Dumfries. E proprio in Roma-Inter trovò quella svolta. Concretizzata in un gol, il terzo, che ha messo la parola fine alla partita già nel primo tempo. Che è stato il primo passo per diventare un giocatore vero e credibile. Anzi, un titolare assoluto di Inzaghi. La sfida coi giallorossi quindi per lui non può essere una come tante.

NUOVA CONSAPEVOLEZZA – Inter-Roma chiama Dumfries. L’olandese sembrava perso, e invece si è ritrovato. Tanto da diventare una risorsa assoluta per la fase offensiva di Inzaghi. Nella sfida coi giallorossi molto passerà dagli esterni. Soprattutto col centrocampo ingolfato, proprio uno spunto in fascia potrebbe regalare un guizzo decisivo. L’olandese, che circa un girone fa ha svoltato con una prestazione a sorpresa, oggi è pronto a mettere in campo la sua consapevolezza. Per marchiare di nuovo la “sua” partita.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh