Focus

Inter-Roma 1-2, cinque dati statistici che potresti non sapere

Inter-Roma 1-2 aumenta ulteriormente il dramma di questo inizio di stagione da censura: cinque sconfitte in dieci partite ufficiali, troppe. E in campionato il dato statistico è ancora peggiore se confrontato con le precedenti stagioni.

ZERO – Le vittorie in Serie A per l’Inter senza Marcelo Brozovic, da quando c’è Simone Inzaghi. L’ultima in campionato è la passerella del 22 maggio 2021 contro l’Udinese, chiusura di campionato coll titolo. Con l’attuale tecnico due pareggi e altrettante sconfitte (Inter-Roma di ieri inclusa), con vittoria in Coppa Italia sull’Empoli (19 gennaio) ma ai supplementari.

CINQUE – I pali e traverse colpiti dall’Inter, dietro solo Roma e Sampdoria nella classifica della sfortuna. Giallorossi e blucerchiati sono a sei a testa, ieri ha aumentato i rimpianti Hakan Calhanoglu col montante su punizione sull’1-1.

CINQUE – Gli anni dopo cui la Roma è tornata a vincere in casa dell’Inter. Il 26 febbraio 2017 una doppietta del futuro nerazzurro Radja Nainggolan e un rigore di Diego Perotti avevano reso ininfluente un gol di Mauro Icardi: 1-3. Poi tre pareggi e altrettanti successi interisti fra campionato e Coppa Italia.

UNDICI – Gli anni passati dall’ultima volta che l’Inter aveva perso quattro delle prime otto giornate di Serie A. Non capitava dal 2011-2012, dove già era arrivato il cambio d’allenatore da Gian Piero Gasperini a Claudio Ranieri, facendo pure peggio perché i punti erano dieci (otto considerando l’1-1 con l’Atalanta come ottava partita iniziale, anziché il 4-1 del Lecce alla prima giornata disputata però dopo in calendario).

TREDICI – I gol subiti dall’Inter in otto giornate, con Samir Handanovic sempre più statico e nocivo come avvenuto in occasione dell’1-2 (non che sull’1-1 abbia fatto meglio, anzi). Soltanto Cremonese e Monza, rispettivamente ultima a pari punti e terzultima, ne hanno subiti di più (quattordici) in attesa delle altre partite del turno.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock