Focus

Inter, rivoluzione in difesa in arrivo? Tutti i nomi sul taccuino dei dirigenti

L’Inter ha ben 9 giocatori in scadenza di contratto, fra questi spicca l’elevato numero di difensori che costringerà la squadra a rivoluzionare il reparto difensivo in vista della prossima stagione

VOLTI NUOVI – L’Inter, nel prossimo futuro, potrebbe avere diversi volti nuovi in difesa. Ad oggi ci sono tre difensori con il contratto in scadenza a giugno del 2023: Skriniar, de Vrij, D’Ambrosio a cui va aggiunto Acerbi, al momento in prestito dalla Lazio. Fra questi solo lo slovacco ha concrete chance di prolungare la sua permanenza in nerazzurro, mentre per gli altri potrebbe essere arrivato il momento dei saluti. In virtù di questo la dirigenza nerazzurra sta già preparando il terreno per quella che potrebbe essere una vera e propria rivoluzione del reparto difensivo. Sono diversi, infatti, i nomi sul taccuino di Marotta ed Ausilio.

I NOMI – Gli obiettivi sportivi dell’Inter, come spesso ripetuto da Marotta, devono andare a braccetto con la sostenibilità di bilancio. Ecco perché è facile immaginare che i nerazzurri si fiondino su giovani di belle speranze o su profili a parametro zero. È questo il caso di Ndicka, difensore 23enne dell’Eintracht Francoforte in scadenza su cui l’Inter ha messo gli occhi (vedi articolo). Parallelamente al francese, i nerazzurri seguono anche Scalvini, talento dell’Atalanta a cui Marotta ed Ausilio sperano di poter far intraprendere il percorso già tracciato da Bastoni. Fra le opzioni low-cost anche quella che porta a Rodrigo Becao dell’Udinese. Il brasiliano ha mostrato, negli ultimi anni, di essere uno dei migliori interpreti della difesa a 3 in Serie A.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock