FocusPrimo Piano

Inter, quali i compiti delle vacanze per Inzaghi? Tre difetti da matita rossa

L’Inter si allenerà ancora per questa settimana, eccetto ovviamente tutti i Nazionali, sia quelli al Mondiale sia quelli impegnati nelle amichevoli. Poi due settimane di ferie per staccare la spina e dai primi di dicembre di nuovo sotto con lavoro e test amichevoli. Cosa ci si aspetta dalla squadra di Inzaghi alla ripresa del campionato?

CORREZIONI – L’Inter di Simone Inzaghi prima del rompete le righe generale è riuscita a portare a termine una missione, ovvero vincere uno scontro diretto in campionato dopo averne persi cinque. Bene ma non benissimo visto che comunque il risultato è rimasto in bilico fino alla fine e sono stati incassati altri due gol. La lunga sosta Mondiale, inframmezzata da quasi due settimane di vacanza, dovrà servire al tecnico interista per correggere i difetti palesati nella prima parte di stagione. Ma cosa ci si aspetta a gennaio?

Inter, quali sono i compiti delle vacanze di cui parla Marotta?

Giuseppe Marotta ha parlato di compiti per le vacanze per l’Inter ed effettivamente è così. A differenza di un Napoli che ha praticamente chiuso questa prima porzione di campionato in maniera quasi perfetta, la squadra di Inzaghi ha dei difetti da correggere. La matita rossa riguarda soprattutto: fase difensiva, capacità di gestire il risultato e trend negli scontri diretti. I gol incassati finora in campionato sono ventidue, come Monza e Sassuolo. Va da sé che non può andar bene per chi punta in alto. Spiccano i gol segnati, cioè 34 (tre in meno del Napoli). Se si mettono insieme i due dati ne viene fuori uno scarso equilibrio. Ecco che arriviamo al secondo difetto: la capacità di gestire il risultato. Troppo spesso l’Inter sembra in controllo della partita per poi finire in sofferenza. Per finire, il trend negli scontri diretti: cinque persi (contando anche l’Udinese) e uno vinto (Atalanta). Il 4 gennaio l’Inter affronta il Napoli a San Siro: bisogna ripartire da qui per invertire la rotta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock