Focus

Inter, quale futuro per Pinamonti? Jolly per il mercato o risorsa di Inzaghi

Il futuro di Pinamonti è ancora incerto. L’Inter e Inzaghi dovranno decidere cosa farne. Diverse squadre hanno mostrato interesse per il suo cartellino, in passato. Ma l’ultima parola spetta al nuovo tecnico

SORRISO SMORZATO – Andrea Pinamonti è giunto al termine di una stagione molto complicata. Ha vinto uno scudetto con l’Inter disputando poco meno di 200 minuti totali. L’ex Genoa e Frosinone è vincolato al nerazzurro fino al 2024, e ha un ingaggio considerevole per le casse del club.

JOLLY – In tal senso, l’Inter si sta guardando intorno per cercare di capire come utilizzare Pinamonti. Il club nerazzurro non ha molte alternative in attacco, e anche per questo motivo la cessione del classe ’99, al Benevento a gennaio, era stato bloccata da Conte. Adesso, però, Pinamonti potrebbe essere una contropartita utile per arrivare ad altri profili.

DECISIONE – Oggi si è parlato di una possibile trattativa col Sassuolo per abbassare le pretese su Giacomo Raspadori (vedi articolo). Siamo ancora nel campo delle ipotesi, anche perché non è detto che Pinamonti abbandoni l’Inter. Simone Inzaghi dovrà valutarlo in ritiro e l’ultima parola spetterà comunque a lui.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button