Inter-Parma 0-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
16 settembre 2018, 09:30
Danilo D'Ambrosio Inter-Parma

L’Inter perde rovinosamente col Parma, per la seconda volta in appena quattro giornate di Serie A. A prescindere dall’imbarazzante arbitraggio di Gianluca Manganiello (vedi articolo) ci sono alcune evidenti difficoltà soprattutto nel recente ruolino di marcia casalingo, come conferma una delle statistiche relative a Inter-Parma.

TRE – Le sconfitte dell’Inter in ventinove partite casalinghe contro il Parma, contando tutte le competizioni. Le precedenti due risalivano entrambe al 1999: 0-2 il 7 febbraio nell’andata delle semifinali di Coppa Italia, pure lì con un arbitraggio più che discutibile, e 1-3 il 9 maggio nella penultima giornata di Serie A.

TRE – Le sfide senza vittorie casalinghe al Meazza in Inter-Parma. Se il rendimento generale coi gialloblù è positivo quello recente lo è molto meno: l’ultimo successo risale al 21 aprile 2013, 1-0 con gol di Tommaso Rocchi, poi 3-3 l’8 dicembre dello stesso anno e 1-1 il 4 aprile 2015.

QUATTRO – I punti conquistati dall’Inter dopo altrettante giornate di Serie A. Per ritrovare un inizio così negativo bisogna tornare indietro alla stagione 2011-2012, ma con una leggera distinzione: in quella circostanza la prima giornata, con un successo per 4-1 sul Lecce, era stata recuperata a metà campionato, tuttavia anche contando le prime quattro partite ufficiali il ruolino di marcia era stato lo stesso identico (una vittoria, un pareggio e due sconfitte).

CINQUE – I mesi, a domani, senza vittorie in casa per l’Inter. Il Meazza sta diventando un pesante tabù, visto che dopo il 4-0 sul Cagliari del 17 aprile sono arrivate, oltre a ieri, le sconfitte per 2-3 contro la Juventus (28 aprile) e 1-2 contro il Sassuolo (12 maggio), mentre in questa stagione c’era già stato il 2-2 col Torino del 26 agosto.

TREDICI – Gli anni passati dall’ultima volta che l’Inter aveva perso al rientro dalla sosta per le nazionali di settembre. Dopo un 3-2 contro il Palermo del 10 settembre 2005 erano arrivate nove vittorie su dieci occasioni, con l’unico pareggio il 14 settembre 2013 per 1-1 contro la Juventus, senza contare i campionati 2006-2007 e 2011-2012 in cui la prima giornata si era disputata già dopo le date FIFA.







ALTRE NOTIZIE