Focus

Inter-Napoli post sosta: qualche defezione, ma tempi meno stretti. Il punto

Inter-Napoli è la sfida in programma domenica alle ore 18.00, valida per la tredicesima giornata di Serie A. I nerazzurri di Inzaghi, dopo il pari con il Milan, proveranno a frenare la corsa dell’altra capolista. Sarà anche l’occasione per portare a casa il primo scontro diretto

TEMPIInter-Napoli è l’attesissima sfida della tredicesima giornata di Serie A, in programma domenica a San Siro alle ore 18.00. Come tutte le partite post Nazionali, sarà delicata sia da una parte che dall’altra. A differenza della precedente sosta, quando l’Inter affrontò la Lazio (perdendo malamente), Simone Inzaghi avrà meno grattacapi a livello di tempi, visto che la maggior parte dei Nazionali ha già fatto ritorno ad Appiano Gentile e anche i sudamericani avranno più tempo per smaltire il viaggio.

DEFEZIONI – Ovviamente le defezioni non mancano dato che Stefan de Vrij si è infortunato con l’Olanda e starà fuori almeno 15 giorni mentre Edin Dzeko e Alessandro Bastoni dovranno stringere i denti (QUI le ultime sui tre). Inoltre, Nicolò Barella ha giocato due pesantissime partite con l’Italia non nella miglior forma fisica. Il tecnico nerazzurro ora non deve fare altro che attendere gli ultimi impegni dei sudamericani nerazzurri, sperando che vada tutto per il meglio.

SPERANZE – Non sarà semplice domenica e non lo sarebbe stato in alcun caso, sosta o non sosta. La squadra di Luciano Spalletti è prima in classifica, insieme al Milan, ha la miglior difesa e a San Siro scenderà in campo per difendere il primato. Dall’altro lato ci sarà un’Inter desiderosa di portare a casa il primo scontro diretto stagionale per provare a frenare la corsa degli azzurri, rosicchiando qualche punto in classifica. Le speranze scudetto passano anche da questa sfida. Il momento è delicato e Inzaghi avrà bisogno degli straordinari di qualcuno e del massimo impegno di tutti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button