Focus

Inter, momento cruciale: obiettivo chiaro prima della sosta

Inter-Udinese (domani alle 12.30) apre una settimana fondamentale per i nerazzurri. Dopo i bianconeri arrivano lo Sheriff e il derby contro il Milan. Margini di errore al minimo per il tecnico Simone Inzaghi.

TOUR DE FORCEInter-Udinese apre una settimana complessa per i nerazzurri. Mercoledì si giocherà contro lo Sheriff (ore 21.00), domenica ci sarà invece il derby contro il Milan (20.45). Nove punti tra Serie A e Champions League, tutti di fondamentale importanza per Simone Inzaghi. Ma chiariamo subito: è inutile sovraccaricare la tensione, soprattutto in questo momento della stagione. Ma in questo avvio di novembre l’Inter arriva ad un punto cruciale, prima della prossima sosta per le nazionali.

MARGINI RIDOTTI – Il distacco dalla vetta in classifica è di 7 punti al momento, ed è fondamentale non incrementarlo, bensì ridurlo. Motivo per cui l’Inter deve vincere contro l’Udinese, e puntare al massimo bottino pure nel derby di domenica prossima. Anche solo per sublimare il risultato della scorsa stagione. Senza sottovalutare poi la trasferta in Transnistria di mercoledì: una vittoria è l’unico risultato accettabile, per continuare a nutrire le possibilità di qualificazione agli ottavi di Champions League. Questa settimana dirà molto della consapevolezza e delle ambizioni dell’Inter: per Simone Inzaghi sarà uno step fondamentale del suo percorso nerazzurro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button