Inter, mini-rivoluzione in difesa: Godin risale, Kumbulla vicino. Skriniar out?

Articolo di
15 Agosto 2020, 11:11
Condividi questo articolo

Inter totalmente concentrata sulla semifinale di Europa League, ma il mercato resta caldo per i nerazzurri. In particolare, alcune pedine essenziali potrebbero cambiare in difesa. Di seguito le prospettive (differenti) per Godin e Skriniar. Intanto Kumbulla si avvicina

GERARCHIE IN DIFESA – La difesa dell’Inter sta vivendo un ottimo momento, ma non sempre in stagione i singoli hanno dato le risposte attese. Diego Godin ha fatto fatica a inserirsi nella difesa a tre di compiti con compiti in uscita e in anticipo diversi da quelli avuti in carriera. Ora El Flaco nel momento decisivo della stagione sembra aver assunto la solidità e la leadership richiesti al suo arrivo in nerazzurro. Ottimo presagio in vista del prossimo futuro, in cui rappresenterà un elemento di esperienza e in grado di portare la mentalità attesa.

CHI ENTRA E CHI ESCE – In ogni caso, sono attesi diversi movimenti in entrata e in uscita. Non vere e proprie rivoluzioni, ma l’inserimento di elementi adatti al sistema di gioco di Conte. Marash Kumbulla ha impressionato per duttilità e qualità: un investimento che l’Inter è pronta a concludere. Chi entra e chi esce, perché, invece, Milan Skriniar potrebbe presto salutare i nerazzurri. Le sue prestazioni sono nettamente calate in questa stagione e si tratta di un calciatore che ha grande mercato: potrebbe garantire un tesoretto importante da reinvestire.

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE