Inter, miglior attacco post lockdown: Candreva guida la classifica

Articolo di
17 Luglio 2020, 19:20
Condividi questo articolo

Non solo miglior difesa: l’Inter è anche il miglior attacco del post lockdown. Sono infatti 21 le reti segnate dalla squadra nerazzurra in 7 partite (non considerando – dunque – il recupero di San Siro contro la Sampdoria). A guidare la classifica dei marcatori è Antonio Candreva.

MACCHINA DA GOL – Miglior difesa del campionato, ma non solo. L’Inter di Antonio Conte – al secondo posto in classifica dopo la vittoria di ieri contro la SPAL – ha anche il migliore attacco post lockdown. Dalla ripresa, infatti, i nerazzurri hanno segnato la bellezza di 21 reti in 7 partite disputate (senza chiaramente considerare la partita vinta 2-1 contro la Sampdoria, essendo ufficialmente un recupero del pre lockdown). Una media di tre gol a partita, con ben 13 marcatori diversi e un autogol (quello di Federico Dimarco che ha regalato il momentaneo 1-2 alla squadra nella partita contro l’Hellas Verona). Al secondo posto, dietro i nerazzurri, si piazzano la Juventus e il Sassuolo, con 20 reti segnate, segue poco dietro l’Atalanta con 19 centri.

MIGLIORI MARCATORI – Dei 13 giocatori dell’Inter ad andare a segno, a guidare la classifica c’è Antonio Candreva con tre reti (contro Brescia, Hellas Verona e SPAL). Seguono quattro giocatori con due centri, ovvero Alexis Sanchez, Romelu Lukaku, Cristiano Biraghi e Roberto Gagliardini. Infine completano questa particolare graduatoria, con un gol segnato rispettivamente, Lautaro MartinezBorja Valero, Stefan de Vrij, Alessandro Bastoni, Ashley Young, Danilo D’Ambrosio, Christian Eriksen e Diego Godin. Il ventunesimo gol, come anticipato, è l’autogol di Federico Dimarco. Insomma, un’Inter particolarmente in forma ed ispirata nell’andare a rete, forse colpevole di troppi errori difensivi che hanno fatto lasciare alcuni pesantissimi punti per strada.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.