Focus

Inter, mercato in entrata caldissimo: Inzaghi li avrà tutti ad inizio ritiro?

Quanti nomi sul mercato dell’Inter. Tanti fronti aperti in entrata per Marotta e Ausilio. Inzaghi riuscirà ad averli tutti entro il 5/6 luglio?

TANTI FRONTI − L’Inter è attualmente la regina indiscussa del calciomercato. Tantissimi fronti aperti, alcuni di questi già in dirittura d’arrivo (Mkhitaryan, Onana). Ma riuscirà a consegnare a Inzaghi una squadra già fatta e completa entro il 5 luglio? Andiamo con ordine. Affinché l’Inter possa chiudere tutti questi affari aperti, bisogna ovviamente aspettare sia l’inizio ufficiale del mercato (1 luglio) sia un’altra questione meno tecnica e burocratica: ossia il capitolo cessioni. Prima di affondare bisogna vendere. Ciò riguarda principalmente due operazioni: Dybala e Bremer. Quanto al primo, serve l’addio di Alexis Sanchez. Il cileno non solo libererà spazio economico (7,5) ma anche tecnico. Esce uno, entra l’altro. Semplice. Idem Bremer. Il capitano del Torino sarà un nuovo giocatore dell’Inter. Indipendentemente dal sacrificio di uno dei tre difensori titolari. Il suo arrivo però dipende dalla disponibilità economica nerazzurra. I 25/30 milioni che il Torino chiede possono essere raggiunti solamente con la cessione di uno o due giocatori. Qui il Monza potrebbe essere un alleato dell’Inter. I brianzoli sono affascinati, in particolare, da 3 giocatori della scuderia nerazzurra: Sensi (10 milioni), Pinamonti (18) e Pirola (6-7).

MERCATO INTER, LA SITUAZIONE

ALTRO DISCORSO − La cessione di tutti e tre consegnerebbe nelle mani dell’Inter quasi 35 milioni. Soldi utili da reinvestire per gli altri due giovani acquisti in cima alla lista nerazzurra: Asllani e Bellanova. Due situazioni però leggermente diverse. Nel primo caso, l’Inter chiuderà solamente con i cash (9,5). Nel secondo, ci sarà probabilmente l’inserimento di una contropartita tecnica per abbassare la proposta di Giulini. Per Lukaku, tutt’altro discorso. Lukaku più che un vero e proprio obiettivo, è un’opportunità. Un’occasione di mercato che si è voluto creare lo stesso attaccante belga. Difficilmente, il tutto si potrà risolvere con una fumata bianca entro il 30 giugno.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh