Inter, mercato di gennaio alle porte. Cosa serve alla squadra di Conte?

Articolo di
26 Dicembre 2020, 17:33
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

La sessione invernale di calciomercato è alle porte. L’Inter si muoverà sul mercato per rinforzarsi e continuare la corsa allo scudetto. Cosa serve alla squadra di Conte?

ROSA AMPIA – L’Inter arriva alle porte della sessione invernale del calciomercato con una rosa estremamente ampia, forse la più profonda vista ad Appiano Gentile da molti anni a questa parte. Ma, nonostante le numerose alternative, specialmente a centrocampo, ci sono numerose criticità da risolvere all’interno della rosa nerazzurra. A centrocampo, nonostante l’abbondanza, ci sono almeno tre calciatori che, per svariati motivi, non rientrano nei piani societari: Eriksen, Nainggolan e Vecino. Per il danese, oramai ufficialmente fuor dal progetto di Conte, si proverà a trovare una soluzione estera che possa accontentare tutte le parti in causa. Nainggolan è da tempo nel mirino del Cagliari: difficile, ma non impossibile, un suo ritorno in Sardegna. Vecino, reduce da un infortunio, sta lentamente recuperando. Saranno decisive le prime settimane del 2021 per capire il destino del centrocampista uruguayano.

ALTERNATIVE – Se l’Inter riuscisse a piazzare tutti gli esuberi partirebbe la rincorsa ai rinforzi per puntellare la rosa nei punti critici. Alla squadra di Conte manca, storicamente, una punta che possa far rifiatare Romelu Lukaku. Oltre ad un rinforzo offensivo, ai nerazzurri, viste le probabili partenze di Eriksen e Nainggolan, potrebbe servire un centrocampista: da tempo circolano i nomi di Rodrigo De Paul dell’Udinese, che però sembra destinato a lasciare il Friuli solo in estate, Paredes del Paris Saint-Germain ed Alejandro Gomez, in rotta con Gasperini ed in procinto di lasciare l’Atalanta. Proprio il numero 10 degli orobici sembra essere il rinforzo ideale: l’argentino, infatti, è un calciatore estremamente duttile ed in grado di ricoprire efficacemente sia il ruolo di mezzala che quello di attaccante. Una vera e propria manna per Antonio Conte, alla ricerca di soluzioni alternative al 3-5-2.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.