Focus

Inter, Lukaku schianta lo Slavia Praga con una prestazione mostruosa

L’arbitro ha appena sancito la fine di Slavia Praga-Inter, e i tifosi nerazzurri sono costretti a strozzare in gola l’esultanza dell’1-4. Romelu Lukaku aveva appena siglato una straordinaria doppietta, sbattendo in rete il pallone dopo una serie di doppi passi in area. Una decisione arbitrale che tuttavia non incide minimamente sulla prestazione del belga.

SERATA PERFETTASlavia Praga-Inter è la partita che sancisce la prima rete di Romelu Lukaku in Champions League con la maglia nerazzurra. Un gol che a molti tifosi ha ricordato un paio di reti di Adriano Leite Ribeiro. Un contropiede indemoniato, in piena trance agonistica, in cui Lukaku, sfruttando una scivolata di un difensore avversario, ha potuto involarsi verso la porta. Il belga si è tolto il lusso anche di saltare il portiere, uscito sulla trequarti per provare a fermare la sua ineluttabile avanzata. Una corsa quasi ossessiva, la porta come unico bersaglio visibile davanti ai suoi occhi. Al gol del momentaneo 1-2, Lukaku aggiunge anche un doppio assist per il compagno Lautaro Martinez. Una coppia sempre più affiatata quella tra il numero 9 e il numero 10, che insieme hanno segnato 22 reti complessive finora.

PRESTAZIONE TOTALE – Contro lo Slavia Praga Lukaku ha giocato senza dubbio la sua miglior partita con l’Inter. Nella gara più delicata – fin qui – della stagione, l’attaccante belga non si nasconde dalle responsabilità, e raccoglie sulle sue possenti spalle il destino dei suoi compagni. La sua voglia quasi fanciullesca di incidere si vede nel modo in cui recupera e tiene il pallone che serve poi a Lautaro Martinez, per il gol del vantaggio. Si vede anche nella corsa potente ma leggiadra con cui si invola verso la porta per il gol dell’1-2. Gol che gli permette di liberare tutta la gioia repressa nel primo tempo, quando il suo 0-2 si trasforma nell’1-1. Avrebbe potuto essere la serata del suo primo gol nerazzurro in Champions, e anche della sua prima tripletta. I tifosi dell’Inter sono ugualmente estasiati dalla prova del 9 belga, a differenza di certe supposizioni mediatiche.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button