Focus

Inter, Lukaku dipendenza? Il 2021 dimostra (per ora) il contrario

Romelu Lukaku è sicuramente l’uomo fin qui – per numeri – importante per l’Inter, tanto che i nerazzurri sono stati definiti “dipendenti” dalle sue prestazioni. Il 2021 però sta dimostrando, fin qui, altro. Di tredici gol segnati dalla squadra di Antonio Conte, infatti, solo due portano la firma dell’attaccante belga.

DIPENDENZA – Uno (fra gli altri) dei maggiori appunti fatti all’Inter di questa stagione è la dipendenza da Romelu Lukaku. Una questione non totalmente priva di fondamento, dal momento che il numero 9 nerazzurro ha collezionato in questa stagione la bellezza di 12 gol in 23 presenze tra Serie A, Champions League e Coppa Italia. Numeri importanti, sulla scia di quanto fatto vedere già nella scorsa stagione. Non per niente, proprio il belga è uno degli insostituibili di Antonio Conte e l’uomo decisamente più importante della squadra.

ALTRO MESSAGGIO – Ogni tesi, però, è fatta anche per essere smentita. O, quantomeno, in parte (e questa non fa eccezione). Dall’inizio del 2021, infatti, dei tredici gol segnati dall’Inter – nelle cinque partite fin qui disputate contro Crotone, Sampdoria, Roma, Fiorentina e Juventus – solo due portano il nome di Romelu Lukaku. Il primo, nella goleada contro i calabresi a San Siro. Il secondo, quello all 119′ dell’ottavo di finale di Coppa Italia contro i toscani, che ha permesso ai nerazzurri di evitare di dover giocarsi ai rigori la qualificazione ai quarti della competizione.

DIVERSITÀ – Insomma, con l’inizio del nuovo anno, in casa Inter i gol sembrano iniziare a essere meglio distribuiti. Oltre a quelli sopra citati di Lukaku, tre portano il nome di Lautaro Martinez, due dei difensori de Vrij e Skriniar (contro Sampdoria e Roma), due dell’esterno Hakimi e un autogol (di Marrone, contro il Crotone). Ma soprattutto tre reti arrivano finalmente dai centrocampisti, con due segnate da Arturo Vidal e una da Nicolò Barella (autore, ieri, di una prestazione fenomenale).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh