Focus

Inter-Lugano, Perisic tutta fascia prende il posto di Young spostato a destra

Inter-Lugano, prima amichevole stagionale vinta 5-0 per la squadra allenata da Antonio Conte che nel secondo tempo sostituisce Dalbert e il debuttante Achraf Hakimi rispettivamente al posto di Ivan Perisic e Ashey Young (vedi articolo).

UNA CONFERMAInter-Lugano ha offerto diversi spunti di formazione in vista della nuova stagione. Antonio Conte accoglie Ivan Perisic ritornato dal prestito dal Bayern Monaco – non riscattato dal club tedesco -, e lo prova a sinistra a tutta fascia confermando quanto detto nei giorni scorsi (vedi articolo). Il croato, entrato nel secondo tempo al posto di Dalbert – anche lui tornato dal prestito alla Fiorentina -, fa una partita attenta in entrambe le fasi e più volte arriva sul fondo tentando il cross in mezzo per gli attaccanti. Ottima partita anche in fase difensiva, con due chiusure decisive sulla linea del fondo. Da segnalare anche un tiro che sfiora il palo dalla distanza. Primo test superato per Perisic a sinistra, che “costringe” Ashley Young a spostarsi a destra, ruolo che ha già ricoperto diverse volte in carriera. Anche lui scende molto sulla destra ma in due occasioni si fa cogliere impreparato durante la manovra offensiva. Giocando a sinistra in quanto destro ha più libertà di movimento con possibilità di accentrarsi e andare al tiro, cosa che non è riuscita nel corso di questa partita.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.