Focus

Inter, lo Spezia è una squadra che gioca: una partita aperta?

L’Inter nella sfida con lo Spezia si troverà di fronte una squadra che gioca e crede in quello che fa. Un’occasione per i nerazzurri. Sapranno sfruttarla?

PICCOLA ATIPICA – Inter-Spezia non sarà la solita partita contro una piccola che pensa solo a difendersi. Almeno non sulla carta. La squadra di Italiano infatti sta vivendo la sua esperienza in Serie A con delle idee molto precise. Che fino ad oggi ha sempre mantenuto, in ogni partita.

IDEA FISSA – Lo Spezia, semplicemente, gioca sempre il suo calcio. Non ha modificato la sua identità né per l’approdo in Serie A né per i numerosissimi infortuni che hanno costretto Italiano ad alternare oltre trenta giocatori. L’idea di arrivare al risultato giocando la palla, seguendo le corsie del 4-3-3, impostando da dietro, cercando gli scambi e alzando la difesa non è mai stata abiurata. Tutto questo diventa un’occasione per l’Inter.

OCCASIONE E PERICOLO – Gli uomini di Conte si troveranno di fronte, come detto, una squadra che gioca e punta a farlo sempre. Che non smette malgrado momenti o risultati negativi. L’Inter avrà quindi modi, tempi e spazi per giocare a sua volta. Un evento non così comune, che va sfruttato. Con intelligenza e qualità. Ma senza sottovalutare gli avversari. Lo Spezia veramente non si ferma e non smette. Darli per finiti sarebbe pericoloso, soprattutto per una squadra con la mentalità di questa Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh