Focus

Inter, con la Lazio primo vero crash-test per la difesa: servono 2 elementi

L’Inter sarà impegnata contro la Lazio in vista della terza giornata di campionato. La difesa nerazzurra è chiamata al primo vero banco di prova della stagione. Inzaghi vuole continuità

ASTICELLA SI ALZA − Dopo gli impegni contro Lecce e Spezia, l’asticella si alza per l‘Inter. Venerdì sarà ospite all’Olimpico contro la Lazio. Campo ostico per i nerazzurri, sempre in difficoltà nelle ultime precedenti uscite. Sia con Antonio Conte in panchina (primo e secondo anno) che con lo stesso Simone Inzaghi, la Beneamata ha trovato non pochi grattacapi contro l’aquila biancoceleste. Venerdì sera sarà anche un grande banco di prova per testare la difesa interista. Contro Lecce e Spezia, Skriniar e compagni hanno subito solamente un gol (al Via del Mare). I vari Immobile, Felipe Anderson e Milinkovic Savic saranno degli avversari un ‘filino’ più pericolosi.

DUE ELEMENTI − Lazio-Inter sarà dunque un primo vero crash test per il reparto arretrato. Di fronte ci sarà l’ultimo capocannoniere della Serie A, in gol lo scorso anno su calcio di rigore nel 3-1 del 16 febbraio. In aggiunta a Ciro Immobile, ci sarà l’imprevedibilità di Pedro a sinistra e Felipe Anderson a destra. Occorre una grande prova del trio Skriniar, de Vrij e Bastoni. Con molta probabilità, Inzaghi farà affidamento alla difesa scesa in campo contro lo Spezia con Federico Dimarco spostato sulla fascia sinistra al posto di Robin Gosens. All’Inter servirà compattezza e organizzazione. Due elementi poco ravvisabili durante il precampionato (10 gol subiti) ma intravisti nelle prime due uscite di Serie A (soprattutto nell’ultima contro i liguri).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh