Inter, l’acquisto top serve in fascia! Conte ha bisogno di un mancino

Articolo di
24 Dicembre 2019, 12:38
Condividi questo articolo

I limiti  tattici di Cristiano Biraghi, i problemi fisici di Kwadwo Asamoah e la bocciatura di Federico Dimarco potrebbero costringere l’Inter a intervenire su quella fascia. Una corsia storicamente maledetta per i nerazzurri potrebbe aver bisogno di un nuovo padrone a gennaio. 

SVOLTA A SINISTRA – L’Inter e Antonio Conte hanno risposto ‘presente’ durante il match contro il Genoa. I nerazzurri erano chiamati ad una prova di forza al netto delle numerose assenze. Il tecnico leccese, adesso, ha appoggiato il pallone a Giuseppe Marotta, chiamato a rimpolpare la rosa e ad esaudire i desideri di mercato del suo allenatore. Il nome che infiamma le folle è quello di Arturo Vidal, pronto a tamponare la moria di centrocampisti. Ma il vero vuoto di potere non è soltanto in mediana, bensì sulla fascia sinistra, dove di fatto l’Inter fa fatica ad attaccare. Tra i limiti tattici di Cristiano Biraghi, le noie fisiche di Kwadwo Asamoah e l’inadeguatezza di Federico Dimarco, la corsia mancina non ha ancora un reale padrone.

DISEQUILIBRIO – Nel 3-5-2 di Antonio Conte gli esterni giocano un ruolo fondamentale. Oltre ad essere logorati in fase difensiva, sono chiamati a rifinire e concludere azioni da gol. Consegne tattiche che Antonio Candreva, sulla destra, sta rispettando a dovere sfornando assist e passaggi chiave a ripetizione. Lo stesso non si può dire per la fascia opposta: Biraghi e Asamoah non sembrano avere le peculiarità da esterni arrembanti a tutto gas. Ecco perché Antonio Conte potrebbe mettere pressione a Marotta per arrivare ad un pendolino polmonare ma tecnicamente creativo. I nomi sono quelli di Marcos Alonso, Layvin Kurzawa ma non solo (ve lo spieghiamo nei dettagli QUI): Antonio Conte riporterebbe in equilibrio lo sviluppo tattico del suo gioco, inevitabilmente sbilanciato a destra in questo momento della stagione.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.