Focus

Inter, la stagione insegni: attacco da sistemare tra rientri e partenze

La stagione appena conclusasi deve essere da insegnamento per l’Inter per quanto riguarda l’attacco. In estate bisognerà valutare attentamente i giocatori a disposizione di Simone Inzaghi tra rientri dai prestiti, partenze e possibili arrivi.

DIFFICOLTÀ IN AVANTI – Uno dei problemi che l’Inter ha mostrato nel periodo dei sette punti in sette partite (che hanno compromesso la corsa scudetto) è la poca efficacia del reparto offensivo. Simone Inzaghi ha dovuto a lungo affidarsi soltanto a Edin Dzeko Lautaro Martinez, con quest’ultimo che ha ritrovato la forma ottimale nell’ultimo periodo della stagione. I numerosi infortuni di Joaquin Correa e la poca affidabilità di Alexis Sanchez sono stati una difficoltà ulteriore per il tecnico. Anche le soste per le nazionali sono state un problema in questo senso per l’Inter, con ben tre sudamericani sempre a rischio per le gare dopo il rientro dagli impegni internazionali.

Inter, il possibile attacco della prossima stagione al netto delle scelte

RIENTRI E PARTENZE – Al momento l’attacco dell’Inter vedrà già una partenza sicura e tre rientri da altrettanti prestiti. Ad andarsene sarà Felipe Caicedo, un vero e proprio buco nell’acqua del mercato invernale nerazzurro (vedi focus), che tornerà al Genoa dopo il prestito. A tornare invece saranno Andrea Pinamonti (dall’Empoli), Sebastiano Esposito (dal Basilea) e Martin Satriano (dal Brest). Resta da capire chi e se dei tre resterà qualcuno in nerazzurro. Per quanto riguarda i possibili arrivi, invece, sembra sempre più vicino l’accordo con Paulo Dybala per rinforzare il reparto offensivo dell’Inter. In ogni caso le scelte dovranno essere ponderate nel dettaglio, per evitare i problemi visti in questa stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh