Focus

Inter, la lunga sosta forzata potrà servire a Stefano Sensi?

L’Inter avrebbe dovuto giocare ieri contro il Sassuolo ma è stata forzata allo stop dall’ATS dopo il focolaio Covid. La concomitanza con la sosta nazionali farà sì che i nerazzurri torneranno in campo solo il 3 aprile contro l’Atalanta. La lunga sosta potrà servire a Conte per ritrovare definitivamente Stefano Sensi?

UNO STOP UTILE? – Lo stop imposto all’Inter dall’ATS di Milano sicuramente non sarà piaciuto ad Antonio Conte, che avrebbe preferito continuare la marcia che vede l’Inter in serie positiva di 8 vittorie consecutive e lanciatissima in vetta alla classifica. Considerando la sosta nazionali i nerazzurri torneranno in campo solo il 3 aprile contro il Bologna. La lunga sosta però potrebbe essere utile per recuperare definitivamente Stefano Sensi

UN MISTERO – Di Stefano Sensi si è detto tantissimo in questo suo anno e mezzo di esperienza nerazzurra. Nelle prime settimane della gestione Conte l’Inter sembrava aver trovato nell’ex Sassuolo il centrocampista perfetto per il gioco del tecnico salentino, ma l’infortunio subito contro la Juventus ha dato il via ad un calvario che di fatto non si è ancora concluso. Il giocatore è ufficialmente a disposizione già da diverse settimane, ma non si è praticamente visto diventando un vero e proprio mistero.

UNA CHANCE – Negli ultimi minuti di Torino-Inter, Antonio Conte ha preferito rimandare in campo Matias Vecino piuttosto che farlo riassaggiare all’ex Sassuolo. Queste settimane di stop, in attesa di capire cosa succederà con le nazionali (Sensi è stato convocato da Mancini, che non ha mai perso la fiducia in lui), potrebbero essere l’occasione giusta per lavorare e ripresentarsi ai nastri di partenza con un’arma in più. Sensi partirà dietro Christian Eriksen e Arturo Vidal nelle gerarchie di Conte, ma le qualità non gli mancano e dovesse far rivedere quanto di buono aveva messo in mostra un anno e mezzo fa, ci sarà sicuramente un’arma in più per lo sprint scudetto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button