Inter, l’addio di Godin sblocca una soluzione inedita per la difesa di Conte

Articolo di
14 Settembre 2020, 19:34
Diego Godin Diego Godin
Condividi questo articolo

La partenza di Diego Godin potrebbe spalancare le porte ad una soluzione tattica particolare per la difesa di Antonio Conte. Il trasferimento dell’uruguaiano al Cagliari sembra davvero vicino

NUOVO SCENARIO – La trattativa tra il Cagliari e Diego Godin sembra ben avviaya (QUI gli ultimi dettagli). Manca ancora qualcosa prima della bandiera a scacchi: l’ostacolo più grande, per il club sardo, riguarda l’ingaggio dell’ex Atletico Madrid. Ma il presidente Tommaso Giulini avrebbe puntato forte sull’uruguaiano, mettendo da parte il piano B: Federico Fazio della Roma. L’addio di Godin muoverebbe inoltre gli equilibri della difesa dell’Inter, rivoluzionandone le gerarchie. In particolare, dato per inamovibile Stefan de Vrij, l’arrivo di Aleksandar Kolarov potrebbe spostare Alessandro Bastoni sulla corsia opposta. Tuttavia, entrambi i mancini di Antonio Conte potrebbero essere impiegati sul versante destro della difesa a tre. In questo modo, Milan Skriniar finirebbe nuovamente indietro nelle gerarchie. Qualche indicazione in più, sulla fattibilità di questa opzione tattica, potrebbe arrivare dall’amichevole di domani tra Inter e Lugano (QUI tutte le infomazioni su dove vedere la partita).


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE