Focus

Inter-Juventus, decennio da dimenticare! Ora vincere per invertire il trend

Nel decennio 2011-2020 (o meglio, 2019), Inter-Juventus si è spesso rivelata una sfida da dimenticare per i nerazzurri. Solo due infatti sono state le vittorie (in campionato) a San Siro, su undici gare giocate. Ben cinque le sconfitte.

DECENNIO DA DIMENTICARE – Dal 16 aprile 2010, con la vittoria per 2-0 (alzi la mano chi ancora ricorda il gol di Maicon) che permise ai nerazzurri di sorpassare la Roma nella volata finale di quel campionato, all’ottobre 2019 con la sconfitta per 1-2 a San Siro, Inter-Juventus ha purtroppo riservato più dolori che gioie ai tifosi nerazzurri. Nel complesso delle undici gare giocate in Serie A a San Siro, infatti, sono state solo due le vittorie (quella sopraccitata e quella per 2-1 del 18 settembre 2016 con Frank de Boer in panchina). Ben cinque le sconfitte e quattro i pareggi. Tutto questo con dodici gol fatti, quattordici subiti e solo tre volte la porta imbattuta. Partita “bonus”: il 3-0 in Coppa Italia del 2 marzo 2016, una rimonta quasi miracolosa nella semifinale di quell’anno, che venne vanificata però dalla sconfitta ai tiri di rigore.

TREND DA INVERTIRE – Nuovo anno, nuovo decennio e – si spera – nuovo trend. Oltre alla Roma, quella bianconera è l’unica della Serie A che il grande ex Antonio Conte in una stagione e mezza non ha ancora battuto. Quale migliore occasione, dunque, se non quella di domenica sera a San Siro? L’obbligo di portare a casa i tre punti in Inter-Juventus è categorico. Per diversi motivi. Restare in scia del Milan (ospite lunedì sera di un Cagliari in crisi), lanciare un segnale importante al campionato, riscattare gli ultimi due risultati con i quali è arrivato soltanto un punto. Ma anche e soprattutto spezzare l’egemonia bianconera su questo scontro diretto (e, perché no, sul campionato). Per iniziare al meglio il nuovo decennio a tinte nerazzurre, cambiando l’inerzia di Inter-Juventus.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.