Focus

Inter-Juventus 1-2, cinque dati statistici che potresti non sapere

L’Inter purtroppo perde l’imbattibilità in Serie A e la vetta della classifica, facendosi superare per 1-2 dalla Juventus. Il derby d’Italia di ieri ha confermato diverse difficoltà contro i bianconeri, come confermano alcune delle statistiche relative a Inter-Juventus.

UNO – Il gol subito dall’Inter nel primo tempo in queste sette giornate di Serie A. I nerazzurri erano rimasti l’unica squadra di tutto il campionato ad aver tenuto la porta inviolata entro l’intervallo.

TRE – Le sfide in carriera alla Juventus di Antonio Conte come allenatore. Inter-Juventus è stata la prima da ex sia come calciatore sia come tecnico, ma aveva già perso il 19 maggio 2007 con l’Arezzo in Serie B (1-5) e il 7 novembre 2009 con l’Atalanta (2-5).

SEI – Le presenze di Cristiano Ronaldo contro l’Inter, club che aveva sfidato nel suo debutto da professionista il 14 agosto 2002 con lo Sporting CP. Il portoghese non ha mai perso: tre vittorie e altrettanti pareggi.

UNDICI – Le stagioni consecutive in cui la Juventus riesce a battere l’Inter almeno una volta. L’ultima imbattibilità nerazzurra risale al 2008-2009, con vittoria per 1-0 al Meazza e pareggio per 1-1 all’Olimpico.

DUECENTONOVANTA – I minuti di imbattibilità casalinga in Serie A per Samir Handanovic. Il precedente giocatore a segno, prima di Paulo Dybala, era stato Hamed Junior Traoré nella vittoria per 2-1 sull’Empoli dell’ultima giornata dello scorso campionato (26 maggio).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.