Focus

L’Inter di Inzaghi riparte dalle certezze: asse centrale con due MVP

L’Inter ripartirà da molte certezze, condivise con il nuovo allenatore, Simone Inzaghi. A partire dall’asse centrale, che comprende due MVP dell’ultima Serie A.

ASSE CENTRALE – Sono giorni frenetici in casa Inter, in cui il diciannovesimo Scudetto va difeso doppiamente. Non solo dagli avversari che inizieranno a rinforzarsi per la prossima stagione, ma anche dal fuoco esterno che vuole la rosa vicina al ridimensionamento. Le voci su una possibile cessione di Achraf Hakimi (vedi aggiornamento) continuano a inseguirsi, in attesa che le parole si trasformino in offerte. Simone Inzaghi deve ancora essere presentato, eppure sembra che dovrà accontentarsi di una rosa dimezzata. È veramente così? No, almeno per quanto riguarda l’asse centrale.

DUE MVPL’Inter ha uno scheletro che comprende alcuni giocatori intoccabili. Proprio come una colonna vertebrale, senza di questi crollerebbe l’intera struttura. L’asse portante parte da Samir Handanovic (confermato anche la prossima stagione) e termina con Romelu Lukaku. In mezzo, la colonna si allarga, arrivando a comprendere l’intero reparto difensivo, il migliore della Serie A per il secondo anno di fila. E poco più avanti si issa Nicolò Barella, vero e unico intoccabile a centrocampo. Inzaghi non potrà fare assolutamente a meno di questo asse, che comprende addirittura due MVP dell’ultima Serie A, il miglior centrocampista e il miglior giocatore in assoluto.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh