Focus

Inter, Inzaghi in missione (non) impossibile: de Vrij traccia la strada

L’Inter, Campione d’Italia in carica, sta affrontando diversi cambiamenti, tra i quali lo sponsor sulla maglia. Ovviamente il più importante riguarda la panchina, affidata a Simone Inzaghi dopo l’addio di Antonio Conte. Quel che sarà si vedrà nel tempo, ma de Vrij ha ben descritto lo spirito del gruppo (vedi dichiarazioni)

MISSIONE (NON) IMPOSSIBILE – L’Inter, Campione d’Italia in carica, si prepara ad affrontare la nuova stagione con un cambio importante in panchina e uno in campo: via Achraf Hakimi, volato al Paris Saint-Germain e via anche Antonio Conte, sostituito da Simone Inzaghi. Il neo tecnico nerazzurro, dopo tantissimi anni alla Lazio, è chiamato probabilmente alla prova più difficile della sua carriera: guidare i Campioni d’Italia in carica a confermarsi sul campo e ad andare il più avanti possibile in Champions League.

SPIRITO VINCENTE – La missione non sarà semplice ma Inzaghi ha già qualche punto a favore: stessa filosofia di gioco di Conte e soprattutto una rosa che rimane comunque competitiva. L’addio di Hakimi pesa, ma chiunque arriverà dopo troverà un gruppo coeso e soprattutto vincente. Lo dimostrano anche le recenti dichiarazioni di Stefan de Vrij, che da vero leader della difesa avverte i rivali: siamo Campioni d’Italia e l’obiettivo è quello di riconfermarci sul campo. Quel che sarà si vedrà, ma lo spirito è quello giusto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button