Focus

Inter, il Torino non va sottovalutato: la gara di andata è un monito

Torino-Inter è una gara che i nerazzurri non devono sottovalutare. E l’esempio pratico viene proprio dalla gara di andata coi granata.

NON SOTTOVALUTARE L’AVVERSARIO – Dopo aver battuto un avversario difficile come l’Atalanta la prossima partita in calendario per l’Inter potrebbe sembrare semplice. Quasi una formalità. Il Torino infatti è terz’ultimo in campionato ed è pure alle prese con casi di Covid. La tensione però in casa nerazzurra va tenuta alta. E la dimostrazione arriva dalla gara di andata coi granata.

GARA DIFFICILE – Anche ai tempi di Inter-Torino i granata, allora allenati da Giampaolo, erano in difficoltà in classifica. E non schieravano tutti i loro titolari. Eppure gli uomini di Conte vissero una delle partite più difficili di tutta la stagione. Il primo tempo addirittura in totale balia degli avversari. Ma anche per una fetta del secondo visto che il risultato era di 0-2 al minuto 63.

CRESCITA DI TESTA – La sfuriata finale nerazzurra non deve cancellare tutto il resto. Il Torino all’andata riuscì a produrre 11 tiri di cui 6 in porta. I 2 gol al passivo sono stati pure frutto della buona sorte viste le occasioni concesse. L’Inter anche in gare così deve dimostrare di essere cresciuta a livello mentale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.