Focus

Inter, il possibile arrivo Calhanoglu ridisegna il centrocampo? Gli scenari

Nelle ultime ore è rimbalzata forte la notizia del possibile arrivo di Hakan Calhanoglu all’Inter a parametro zero. Il possibile arrivo del turco in nerazzurro potrebbe ridisegnare il centrocampo di Inzaghi

EQUILIBRI – L’Inter, nelle prossime ore, potrebbe salutare l’arrivo di Hakan Calhanoglu a parametro zero. Il turco, nelle idee della dirigenza nerazzurra, rappresenta una di quelle occasioni da sfruttare che spesso, il mercato estivo, offre. L’arrivo del turco in nerazzurro, però, potrebbe aprire scenari inaspettati per il centrocampo dell’Inter. Inzaghi potrebbe essere testimone di una vera e propria rivoluzione della linea mediana

SCENARIO – Calhanoglu è, di base, un trequartista che, all’occorrenza, può anche disimpegnarsi nel ruolo di mezzala. Ma, appare chiaro, che il turco, in caso di arrivo, potrebbe rappresentare la prima alternativa ad Eriksen, se il danese dovesse essere costretto ad appendere gli scarpini al chiodo. Lo stipendio del turco, però, impone una riflessione: in un clima di austerity generale, i 5 milioni annui che dovrebbe percepire Calhanoglu, potrebbero imporre delle cessioni a centrocampo, sia per questioni meramente economiche che, di fatto, numeriche.

CESSIONI – I principali indiziati a lasciare il centrocampo dell’Inter sono, certamente, Nainggolan e Joao Mario, estranei al progetto dell’Inter. Un altro candidato è certamente Vidal: l’ingaggio del cileno è uno dei più pesanti all’interno della rosa nerazzurra, e l’Inter potrebbe decidere di privarsi dell’ex Barcellona. Da monitorare anche la situazione relativa a Sensi: l’Inter ci punta in maniera decisa e, al momento, nessuna pretendente si è fatta avanti. Ma le precarie condizioni fisiche del centrocampista hanno fatto alzare più di un sopracciglio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button