Focus

Inter, il calendario dopo il Napoli rimane fitto e impegnativo

Dopo l’amichevole con il Sassuolo, per l’Inter ricominceranno le partite ufficiali. Il primo avversario sarà il Napoli di Luciano Spalletti il 4 gennaio, ma dopo i partenopei il calendario non sarà per nulla facile

TRA NAPOLI E PORTO – L’Inter si sta preparando a quella che si può definire una sfida da dentro o fuori. La gara contro il Napoli in programma il 4 gennaio a San Siro sarà il crocevia della stagione per gli uomini di Simone Inzaghi. Il risultato di questa sfida determinerà le ambizioni della squadra nerazzurra. Tuttavia, il calendario prevede anche altre sfide decisamente importanti, che accompagneranno i nerazzurri fino al 22 febbraio, giorno dell’andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League contro il Porto.

CALENDARIO FITTO – Tra i partenopei e i portoghesi, ci sarà prima la sfida contro il Monza in campionato, poi il primo impegno di Coppa Italia contro il Parma. In seguito il match contro l’Hellas Verona e poi, 4 giorni dopo, (18 gennaio, ndr) la finale di Supercoppa Italiana a Riyadh contro il Milan. Partita che ha tantissima importanza per due giorni. In primis, la rivalità tra le due squadre. Poi perché la posta in palio prevede il primo trofeo stagionale, in più da campioni in carica. Il ritorno in Italia sarà poi sbrigativo e non ci sarà tempo per riposare. Dopo 5 giorni si gioca contro l’Empoli. Poi nell’ordine, Cremonese, di nuovo il derby con il Milan, la trasferta a Marassi contro la Sampdoria e infine la sfida contro l’Udinese, per vendicare il 3-1 dell’andata.

POCO TEMPO – Tutte queste partite saranno concentrate nell’arco di un mese e mezzo. Dal 4 gennaio al 22 febbraio ci sono ben 11 partite, nelle quali i nerazzurri dovranno cercare di trovare più punti possibili. Il tempo per preparare tutte le partite sarà poco. Fondamentale quindi prepararsi al meglio per questo tour de force.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock