FocusPrimo Piano

Inter, i contratti in scadenza stravolgono il monte ingaggi: incognita Perisic

Perisic è uno dei calciatori dell’Inter in scadenza di contratto a fine stagione. La scelta deve essere ancora fatta: bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Meglio il monte ingaggi più leggero o evitare l’addio a parametro zero? La situazione è in divenire, ma vale per tanti

INGAGGI TOP – Il “problema” stipendi all’Inter c’è e lo dimostrano i tagli avvenuti nell’ultima finestra di mercato, ma non c’entra il loro pagamento. La scelta di alleggerire il monte ingaggi è nota e ha già modificato parzialmente la rosa nerazzurra. Tralasciando Christian Eriksen, che al momento guida solo virtualmente la classifica degli ingaggi nerazzurri, il podio è caratterizzato dalla coppia cilena. Al primo posto c’è Alexis Sanchez, che è in uscita ma ha un contratto fino al 30 giugno 2023. E lo segue Arturo Vidal, che il 30 giugno 2022 vedrà scadere il suo accordo (e difficilmente verrà prolungato attraverso l’opzione annuale…). Poi ci sono i nuovi acquisti Hakan Calhanoglu (2024) e Edin Dzeko (2023), destinati a restare. Ma soprattutto Ivan Perisic, che è in scadenza fine stagione. Che ne sarà dell’esterno croato?

Punto interrogativo Perisic per l’Inter, ma non solo

NUOVO EQUILIBRIO – L’ingaggio da 5 milioni di euro netti a stagione del numero 14 croato non è più sostenibile per l’Inter, che ha scelto di rischiare. Al momento l’argomento rinnovo con Perisic è congelato. A differenza del connazionale Marcelo Brozovic, che guadagna meno e si tenterà di blindare attraverso un rinnovo pluriennale a cifre superiori. Situazioni diverse, perché hanno età diverse (32 contro 29) e ruoli diversi (Brozovic oggi non ha alternative in rosa né si può trovare granché sul mercato). Perisic potrebbe solo rinnovare al ribasso o al più prolungare di un anno il suo contratto, posticipando l’addio a parametro zero nel 2023. La verità è che i rinnovi di contratto stravolgeranno nuovamente il monte ingaggi dell’Inter. E non ci sono solo i titolari in scadenza di contratto, ma anche quelli che – sulla scia di Lautaro Martinez – vorranno arrotondare i propri numeri. Che tipo di quadratura verrà trovata in casa nerazzurra?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button