Focus

Inter-Genoa decisa dal… Manchester United! In goal tre ex dei Red Devils

Inter-Genoa (vedi articolo) regala una curiosa statistica: Romelu Lukaku, Alexis Sanchez e Matteo Darmian (tutti ex calciatori del Manchester United) sono andati contemporaneamente in goal. Non era mai accaduto, da quando i tre fanno parte della rosa nerazzurra. A Manchester si staranno mangiando le mani?

RIMPIANTI – Il titolo dell’articolo è un po’ forte, ma racconta una curiosa verità: Romelu Lukaku, Alexis Sanchez e Matteo Darmian hanno trovato la via della rete nella stessa partita, e tutti e tre hanno militato nelle file del Manchester United, seppur con tempistiche e storie totalmente diverse. Inter-Genoa, però, ha dimostrato quanto i nerazzurri abbiano fatto bene ad insistere sui loro profili, anche se Matteo Darmian si era parcheggiato temporaneamente a Parma, prima di approdare a Milano.

COLOSSO – Dalle parti di Manchester, qualcuno si starà mangiando le mani. Non è una novità, soprattutto per quanto riguarda Romelu Lukaku. La trattativa per portarlo a Milano, nell’estate del 2019, è stata estremamente delicata, ricca di colpi di scena. La cifra spesa dai nerazzurri è stata ampiamente ripagata dai risultati del campo. E in Inter-Genoa il belga ha dimostrato per l’ennesima volta quanto sia importante per questa squadra.

RISORSA – Discorso simile per Alexis Sanchez, che in Inter-Genoa è tornato a segnare dopo tre mesi esatti dall’ultima volta, in Serie A. Per lui, l’Inter ha condotto una trattativa altrettanto estenuante (a cifre totalmente diverse), ma necessaria per dare a Conte un’alternativa alla coppia d’attacco tradizionale.

SORPRESA – Matteo Darmian ha militato nelle file del Manchester United dalla stagione 2015/16 alla stagione 2018/19. Novantotto presenze e un solo goal, tra tutte le competizioni, con la maglia dei Red Devils. Con quello di Inter-Genoa, Darmian è già salito a quota due reti, considerando anche la Champions League, in sole 22 presenze. La pagina inglese si è chiusa, da tempo, per tutti e tre gli interisti, ma dalle parti di Manchester qualcuno avrà maturato parecchi rimpianti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button