Inter-Genoa 4-0, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
22 Dicembre 2019, 09:10
Condividi questo articolo

L’Inter trionfa contro il Genoa e si garantisce un Natale in testa alla classifica, come non accadeva da quattro anni. Nel 4-0 di ieri al Meazza spiccano i goleador: per Esposito, Gagliardini e Lukaku traguardi prestigiosi, come confermano alcune delle statistiche relative a Inter-Genoa.

UNDICI – Le reti segnate da Roberto Gagliardini in carriera. Di queste più della metà sono arrivate contro le squadre genovesi: cinque al Genoa, unica squadra colpita più di una volta (doppietta in entrambi i precedenti della scorsa stagione) e uno alla Sampdoria (nell’1-3 del 28 settembre).

DODICI – Gli anni dopo cui è tornato a segnare un giocatore minorenne in nerazzurro. Prima di Sebastiano Esposito in Inter-Genoa c’era riuscito Mario Balotelli, con i sette gol nella stagione 2007-2008 (il primo alla Reggina in Coppa Italia il 19 dicembre 2007).

TREDICI – I gol rifilati dall’Inter al Genoa negli ultimi tre confronti diretti, a fronte di zero subiti. I nerazzurri avevano vinto di goleada anche le due sfide della passata stagione, 5-0 il 3 novembre 2018 e 0-4 il 3 aprile di quest’anno.

DICIASSETTE – Gli anni (e centosettantadue giorni) di Esposito, secondo marcatore più giovane nella storia dell’Inter. Meglio ha fatto soltanto Mario Corso, a segno contro il Como in Coppa Italia il 12 giugno 1958 a sedici anni e trecentoventidue giorni.

DUECENTOUNO – I gol in carriera di Romelu Lukaku con le squadre di club, in quattrocentotrentacinque presenze. Il belga ha fatto cifra tonda con il primo di Inter-Genoa, suo quattordicesimo in nerazzurro. Gli altri sono stati segnati con Anderlecht (quarantuno), West Bromwich (diciassette), Everton (ottantasette) e Manchester United (quarantadue), mentre col Chelsea è rimasto a secco in quindici presenze.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.