Inter, Gagliardini infortunato. Conte prepara la mossa a sorpresa?

Articolo di
3 Dicembre 2019, 20:27
Condividi questo articolo

Sul finire di Inter-SPAL, Roberto Gagliardini ha sofferto un infortunio che l’ha costretto ad uscire dal campo. Dopo gli esami di oggi (qui gli esiti), il tecnico Antonio Conte deve fare i conti con l’ennesima mancanza a centrocampo. Per ovviare al problema, oltre alle alternative più immediate, potrebbe esserci una mossa a sorpresa.

FUORI UN ALTRORoberto Gagliardini, nell’infermeria dell’Inter, raggiunge i compagni di reparto Stefano Sensi e Nicolò Barella. Secondo gli esiti degli esami sostenuti oggi, l’italiano ha subito una distrazione miotendinea della pianta del piede destro. Un problema che lo terrà fuori – molto probabilmente – nelle prossime due partite, estremamente importanti: contro la Roma (venerdì 6 dicembre) e contro il Barcellona (martedì 10 dicembre). Saranno quindi richiesti lavori extra a Matias Vecino, Borja Valero e – soprattutto – Marcelo Brozovic (che in stagione ha saltato solo 19 minuti). Le alternative più immediate, vista la numerosità limitata nel reparto centrale, sono l’impiego di Kwadwo Asamoah o di Antonio Candreva come interni (vedi articolo). Molto più difficile che Antonio Conte scelga di lanciare nella mischia Lucien Agoumé. Il francese classe 2002 si allena con la prima squadra dall’estate, ma non ha ancora esordito tra i “grandi”.

MOSSA A SORPRESA – Ecco allora che Conte potrebbe rimpiazzare Gagliardini con un giocatore a sorpresa. Tra i tre centrali di centrocampo potrebbe infatti essere avanzato Milan Skriniar. In nazionale, lo slovacco ha già giocato nel ruolo di mediano davanti alla difesa, apportando inoltre una notevole dose di muscoli da rilasciare in fase di recupero e contenimento delle offensive avversarie. Dietro, il suo posto potrebbe essere preso da Alessandro Bastoni, ormai completamente a suo agio sul centro-sinistra, o da Danilo D’Ambrosio, jolly preziosissimo per Conte.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.