Inter-Fiorentina 2-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
30 Gennaio 2020, 09:10
Condividi questo articolo

L’Inter supera la Fiorentina e accede alle semifinali di Coppa Italia. La vittoria per 2-1 di ieri sera al Meazza interrompe – finalmente – un lungo tabù che durava da qualche anno nella manifestazione, come conferma una delle statistiche relative a Inter-Fiorentina.

DUE – Gli esordi in Inter-Fiorentina, quelli di Christian Eriksen e Victor Moses. Nella sessione invernale di calciomercato un debutto multiplo durante la stessa partita non avveniva dal 3 febbraio 2013, quando in una sconfitta per 3-1 contro il Siena avevano collezionato la prima presenza Mateo Kovacic, Zdravko Kuzmanovic ed Ezequiel Schelotto.

QUATTRO – Gli anni dopo cui l’Inter ha raggiunto le semifinali di Coppa Italia. Dopo la stagione 2015-2016, in cui era stato superato il Napoli per poi arrendersi alla Juventus, erano arrivati gli stop sempre ai quarti: con la Lazio nel 2016-2017 e 2018-2019 e col Milan nel 2017-2018.

SEI – Le partite consecutive senza avere la porta inviolata. È il record negativo stagionale, peggiorate le cinque dal 2-2 al Parma del 26 ottobre al 2-1 al Verona del 9 novembre. Per trovare una striscia più lunga bisogna tornare indietro alle ultime tredici giornate della stagione 2016-2017.

NOVE – Gli anni passati dall’ultima vittoria nella partita conclusiva del mese di gennaio. Dopo un 3-2 in rimonta al Palermo del 30 gennaio 2011 tre pareggi e cinque sconfitte.

VENTUNO – Le partite da allenatore di Antonio Conte in Coppa Italia. Non ha mai vinto il trofeo e solo in due circostanze, prima di ieri con Inter-Fiorentina, ha raggiunto la semifinale: entrambe con la Juventus, nel 2011-2012 (poi finalista perdente) e nel 2012-2013 (eliminato).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.