Focus

Inter e il pericolo diffidati. Ma è davvero un pericolo come viene descritto?

L’Inter affronta le ultime tre giornate di campionato contro Empoli, Cagliari e Sampdoria. Simone Inzaghi deve fare i conti anche con i diffidati e la situazione possibili squalifiche. Ma è davvero un pericolo così grande?

TABELLA – L’Inter, comprendendo anche la Coppa Italia, ha 4 finali da qui alla fine. La prima è venerdì contro l’Empoli in casa con i nerazzurri chiamati a vincere e mettere pressione al Milan. Inzaghi, per questo finale di stagione, deve farei conti anche con i diffidati e le possibili squalifiche. I diffidati in casa Inter sono Perisic, Vidal e Bastoni, ma in caso di squalifica, sarebbe davvero così un pericolo? Analizziamo. Perisic è sicuramente l’uomo più in forma dell’Inter, vero, ma in panchina c’è un Robin Gosens, non proprio l’ultimo arrivato. In difesa, in caso di assenza di Bastoni l’Inter lo sta già vivendo ora complice l’infortunio: Dimarco e D’Ambrosio sono due certezze. Capitolo Vidal. Il cileno è un rincalzo di questa Inter, non un titolare fisso e contro l’Udinese dal primo minuto ha giocato Gagliardini. Insomma, anche in caso di assenze, non sarebbe un problema così grande.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh