FocusPrimo Piano

Inter, Dybala e Lukaku idee ambiziose ma è Lautaro Martinez il vero tesoro

L’Inter lavora alla squadra da confezionare a Simone Inzaghi per la prossima stagione. I nomi caldi in casa nerazzurra sono tanti, da Bremer a Dybala passando per il complicato ritorno di Lukaku. Il nome dal quale ripartire però è già a disposizione del tecnico ed è un tesoro da valorizzare: parliamo ovviamente di Lautaro Martinez

AMBIZIONI – L’Inter di Simone Inzaghi, che si prepara alla sua seconda stagione in nerazzurro, è in allestimento. Tanti i nomi caldi in casa nerazzurra: Gleison Bremer per la difesa e Paulo Dybala per l’attacco, passando dalla suggestione Romelu Lukaku che scalpita per fare ritorno a Milano. Ci sarà un Ivan Perisic in meno con Robin Gosens pronto a prendere il suo posto, ma anche qui servirà un ulteriore innesto. Poi ci sono le necessarie uscite con Milan Skriniar e Alessando Bastoni molto richiesti: entrambi per ora non voglio saperne di lasciare l’Inter. Tra i nomi certamente in uscita troviamo quelli di Arturo Vidal e Alexis Sanchez che hanno stipendi consistenti dei quali l’Inter farebbe volentieri a meno.

CERTIFICAZIONE – Certamente i profili che fanno più gola sono quelli di Dybala e Lukaku. Un po’ perché l’attacco è il reparto che fa più sognare i tifosi, un po’ perché si tratta di due grandi giocatori. Insomma, le idee sono ambiziose e vanno a sommarsi ai nomi che già sono a disposizione di Inzaghi. Uno su tutti: Lautaro Martinez. È lui il nome dal quale ripartire. L’argentino, reduce da una grande prestazione contro l’Italia a Wembley, ha appena chiuso la sua stagione più prolifica in maglia nerazzurra. Dopo un periodo di appannamento, coinciso non a caso con il peggior momento dell’Inter, il numero 10 nerazzurro è tornato su alti livelli e nel finale di stagione è stato incontenibile. La gioia scudetto non è arrivata ma la certificazione di avere in rosa un calciatore pronto anche a livello internazionale, dall’indiscutibile carisma e molto attaccato alla maglia sì. Ed è per questo che l’Inter e Inzaghi devono ripartire da lui.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh