FocusPrimo Piano

Inter dritta su Correa: l’argentino è l’unica possibilità? Serve un piano B

Joaquin Correa è il grande indiziato per essere l’ultimo colpo in entrata del mercato dell’Inter. Forse l’unico nome per l’attacco. La mancanza di alternative rischia di essere un problema.

UN UNICO NOME – Non è un mistero che l’Inter stia cercando un attaccante per rinforzare l’attacco a disposizione di Simone Inzaghi. Lo hanno ammesso lo stesso allenatore e l’A.D. Marotta. Così come non è un mistero che il nome, l’unico nome, sia quello di Joaquin Correa. L’interesse dei nerazzurri per l’attaccante argentino è stato ammesso anche dalla Lazio, la trattativa prosegue, ma la mancanza di alternative rischia di rappresentare un problema.

SERVE UN PIANO B – La preoccupazione è legittima. L’Inter ha un piano B? A dirla tutta il piano B c’era e portava il nome di Marcus Thuram. Il grave infortunio che ha colpito l’attaccante francese ha spalancato le porte per Correa e ora tutto lascia pensare che sarà sull’attaccante argentino che si concentreranno le energie dell’Inter in questa ultima settimana di mercato. Servirebbe un’altra alternativa. Il mercato si sa che è mutevole, può ancora succedere di tutto, anche in una trattativa che sembra avere il finale già scritto e in cui una conclusione felice, tutto sommato, conviene a tutti. Non sarebbe da escludere, per esempio, una ripicca di Claudio Lotito che notoriamente non ha digerito le modalità con cui Simone Inzaghi ha lasciato la panchina della Lazio per sedersi su quella dell’Inter. All’Inter serve un piano B per evitare di trovarsi col cerino in mano nelle ultime ore di mercato, ma i tifosi nerazzurri hanno una garanzia che porta il nome di Beppe Marotta. L’A.D. nerazzurro è la classica “vecchia volpe” del mercato e appare francamente improbabile pensare che non sia stata valutata l’eventualità di un blocco irrimediabile per Correa con opportune contromisure. Manca ancora una settimana alla fine del mercato, ancora pochi giorni e avremo una risposta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button