Inter, dopo il Parma c’è il Real Madrid: Conte come gestirà le forze?

Articolo di
29 Ottobre 2020, 11:12
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Il calendario dell’Inter impone delle rotazioni. Conte le farà col Parma? Difficile ignorare del tutto la sfida col Real Madrid di martedì.

CALENDARIO DIFFICILE – Bisogna pensare una partita alla volta, certo. Ma è impossibile non notare che il calendario dell’Inter dopo la sfida col Parma di sabato presenta il Real Madrid. Non un impegno banale. Per di più già martedì. E aggiungo una cosa ancora: la sfida successiva, domenica 8 novembre l’Inter gioca a Bergamo con l’Atalanta. Questo orienterà le scelte di Conte?

TRE NOMI – La sfida col Parma, inserita nel contesto, sembra quella ideale per fare delle rotazioni. Forse addirittura l’unica. Ovviamente sempre rispettando l’avversario. Il primo nome che, fisiologicamente, prima o poi dovrà partire dalla panchina guardando i minutaggi è Lukaku. Però in questo momento Lautaro Martinez è in difficoltà e Alexis Sanchez non in perfette condizioni. C’è Pinamonti, ma l’azzardo sembra davvero troppo grosso. Poi c’è Vidal. Il cileno escludendo la prima partita con la Fiorentina ha sempre giocato titolare. Sono sei gare consecutive. Forse non è un caso che abbia già mostrato alti e bassi. Il terzo elemento che in questo momento sta facendo gli straordinari è D’Ambrosio. Darmian avrà un’occasione anche in difesa?

ATTESA PER I RIENTRI – In aiuto di Conte ci saranno i recuperi per la fine dell’emergenza Covid. Che, per fare un esempio, ha già permesso di gestire Perisic con lo Shakhtar Donetsk. In mezzo per il tecnico è importante il ritorno di Gagliardini. Ormai un suo fedelissimo. Un elemento che permetterà di far recuperare Barella, Vidal e Brozovic, a seconda. Altro nome molto atteso è quello di Skriniar. A mercato chiuso lo slovacco ha giocato titolare contro la Lazio. E Conte sembrava proprio orientato a rilanciarlo, con fiducia. Nuove opizioni, però solo da settimana prossima. Col Parma che squadra si vedrà?

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.