Focus

Inter-Dinamo Kiev diventa importante per il Genoa: Satriano scalpita

Inter-Dinamo Kiev potrebbe essere importante per le scelte in attacco di Inzaghi contro il Genoa. Martin Satriano si conquisterà il suo spazio?

ATTACCO SPUNTATO – Tanto tuonò che piovve, recita un vecchio proverbio. Ecco in casa Inter di tuoni se ne sono sentiti parecchi nelle ultime settimane. La pioggia però tarda ad arrivare. Così per l’amichevole con la Dinamo Kiev di oggi Inzaghi deve fare di necessità virtù. E schierare ancora la solita squadra di questa estate. Vale a dire quella senza il reparto offensivo. Il che significa ha il solito risvolto positivo e interessante: Satriano avrà l’ennesima occasione di mettersi in mostra.

UN NOME SOTTO I RIFLETTORI – Se possibile l’emergenza in cui Inzaghi vive si è persino acuita. Lukaku è ormai a Londra, Sanchez è infortunato, ma anche Lautaro Martinez ha accusato un problema. Il che fa diventare l’amichevole un test vero in vista della prima col Genoa, quando l’argentino sarà squalificato. Dal mercato non è ancora arrivato nessuno, nemmeno Dzeko che è ancora in attesa di sciogliere tutte le sue questioni con la Roma. Quindi il tecnico ha solo i giovani a disposizione: Satriano, Pinamonti e Salcedo. Per come sono andate le cose in questo ritiro, i riflettori sono tutti puntati sul primo.

L’uruguaiano è stato il migliore di questo precampionato. Per impatto e continuità. Si è preso con ferocia uno spazio che non sembrava destinato a lui. E ora vede persino la Serie A. Per Inter-Genoa infatti Lautaro Martinez sarà in ogni caso squalificato. E Sanchez infortunato. Anche con l’arrivo ufficiale di Dzeko, Satriano potrebbe trovare spazio. Una cosa totalmente inaspettata. Impensabile solo poche settimane fa. Ma prima bisogna passare dalla Dinamo Kiev. L’ultimo test. Tutto è nelle sue mani.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button