Focus

Inter di nuovo sprecona: quanti tiri con lo Sheriff per trovare la rete

Sheriff-Inter ha visto ancora una volta i nerazzurri creare molto, ma sbagliare anche in proporzione. I numeri delle conclusioni colpevolizzano soprattutto Dzeko e Lautaro Martinez.

INTER SPRECONA – Le statistiche di Sheriff-Inter ci riportano a parlare dei problemi nel concretizzare le occasioni da rete. In totale i nerazzurri hanno prodotto 22 tiri, di cui 8 in porta. Da cui sono arrivati 3 gol. Dei dati simili a quelli della gara di andata, anche quella vinta per 3-1. Ma l’analisi può andare oltre. Questi numeri vanno ulteriormente sviscerati, per capire le problematiche al tiro.

PRIMO E SECONDO TEMPO – Il primo tempo dell’Inter si è chiuso con 14 conclusioni. Un numero notevole, da cui però non è arrivato nemmeno una rete. Infatti solo una di queste conclusioni è finita nello specchio della porta. Poco, troppo poco. Con colpe specifiche soprattutto delle due punte, Dzeko e Lautaro Martinez. Nel secondo tempo quindi sono arrivate 8 conclusioni. Di cui 7 in porta, che è un miglioramento notevole. Tre di queste però sono tutte nell’azione del 2-0, che viene appunto dopo due parate di Athanasiadis da distanza ravvicinata. Ancora di più quindi si evidenzia un problema di capacità di conversione. Che si ripresenta ciclicamente.

PUNTE SOTTO ACCUSA – Una colpa specifica va alle due punte. Dzeko e Lautaro Martinez hanno tirato. Anche tanto. Ma nessuno dei due ha segnato. Peggio, non hanno praticamente mai preso la porta. Delle 22 conclusioni totali, 11 sono loro. 6 dell’argentino e 5 del bosniaco. Quante nello specchio? Due. Una a testa. Un problema evidente.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button