Focus

Inter, debutto «pesante» per Dzeko contro il Genoa: aspettative alle stelle

L’Inter di Inzaghi si prepara a debuttare nella Serie A 2021/22 da Campione d’Italia in carica. Il tecnico nerazzurro dovrà fare a meno dello squalificato Lautaro Martinez e dell’infortunato Sanchez. Dzeko sarà dunque il punto di riferimento in attacco dopo l’addio di Lukaku 

DEBUTTO PESANTE – L’Inter di Simone Inzaghi sabato alle ore 18.30 scenderà in campo a San Siro contro il Genoa nella sfida valida per la prima giornata della Serie A 2021/22. I nerazzurri, Campioni d’Italia in carica, saranno certamente orfani di Lautaro Martinez, squalificato e di Alexis Sanchez, infortunato (vedi articolo). Toccherà dunque a Edin Dzeko guidare l’attacco nerazzurro: l’attaccante bosniaco, andato già a segno nell’amichevole contro la Dinamo Kiev, è carico in vista della nuova sfida. L’ex Roma è un uomo d’esperienza, ma sicuramente il “peso” del debutto a San Siro si farà sentire, soprattutto dopo l’addio di Romelu Lukaku. Prendere il posto del belga non sarà semplice ma se c’è uno che può farlo, è proprio lui. Le aspettative sono altissime e ruotano tutte intorno a Dzeko in attesa del ritorno di Lautaro e magari di qualche altro arrivo in attacco (vedi articolo).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button