Inter, contro l’Atalanta servirà il miglior Sanchez. I numeri del cileno

Articolo di
6 Novembre 2020, 15:04
Alexis Sanchez Atalanta-Inter Alexis Sanchez Atalanta-Inter
Condividi questo articolo

Alexis Sanchez ha recuperato dall’infortunio che, nelle ultime settimane, lo ha tenuto ai box. Contro l’Atalanta, complice l’infortunio di Lukaku, sarà fondamentale la sua presenza

CRESCITA – Alexis Sanchez negli ultimi mesi dello scorso campionato, si è rivelato un elemento fondamentale per l’Inter di Antonio Conte. In un periodo in cui Lautaro Martinez, complici le insistenti voci di mercato, accusava una flessione, il cileno ha letteralmente trascinato l’Inter con numeri importanti: 3 gol e 7 assist nelle ultime 13 partite. All’inizio di questa stagione, “El Niño Maravilla”, ha continuato con il trend fatto vedere sul finale della scorsa stagione: 2 assist in 4 presenze. Poi un infortunio, patito con la Nazionale cilena, ne ha frenato la crescita. Infortunio che, però, sembra smaltito. E contro l’Atalanta Sanchez potrebbe partire titolare.

FONDAMENTALE – Sanchez porta imprevedibilità nell’attacco nerazzurro. La tecnica, i repentini cambi di direzione e la notevole visione di gioco, hanno fatto sì che il cileno risultasse spesso decisivo. Basti pensare all’intesa mostrata con Hakimi nel corso delle prime partite di questa stagione. Contro la Fiorentina in particolar modo la loro intesa è stata decisiva per uno dei gol siglati dai nerazzurri. Inoltre, contro l’Atalanta, Sanchez potrebbe trovare il suo “habitat” ideale: gli uomini di Gasperini, infatti, giocano con una linea difensiva molto alta, lasciando, spesso, spazi alle squadre avversarie in contropiede. Spazi in cui Sanchez e Lautaro Martinez, probabile compagno d’attacco del cileno, possono esaltarsi.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.