Focus

Inter, con lo Spezia serve invertire un (antico) trend in attacco

L’Inter affronterà lo Spezia nella seconda giornata della Serie A 2022-2023 domani alle 20.45. Ma i nerazzurri dovranno invertire un trend ereditato dallo scorso anno e già visto contro il Lecce.

RACCOLTO INFERIORE – L’Inter inizia la Serie A 2022-2023 con una vittoria, per di più in trasferta. Escludendo l’aver conquistato i tre punti all’ultimo secondo, non ci sarebbero (troppi) elementi per cui lamentarsi. Soprattutto perché stiamo pur sempre parlando della prima partita ufficiale di una stagione che si concluderà ad inizio giugno 2023. Tuttavia già la gara di Lecce ha presentato alcuni aspetti che fungono da fil rouge con la scorsa stagione. E uno di questi è la lucidità sotto porta.

TASSO DI CONVERSIONE – Sabato scorso l’Inter ha segnato due gol, nei primi cento secondi di partita con Romelu Lukaku e nell’ultimissimo con Denzel Dumfries. Nei novantadue minuti e trentanove secondi intercorsi, sono arrivati altri sette tiri verso la porta pugliese (come da report della Lega Serie A), ma non altrettanti gol. Nella prima giornata di questo campionato, solo la Roma ha avuto un tasso di conversione inferiore (20% dei giallorossi contro il 22% dei nerazzurri). Riemerge quindi lo stesso trend della stagione scorsa: la squadra di Simone Inzaghi produce moltissimo a livello offensivo, ma raccoglie molto meno.

L’Inter e i gol: un trend da sistemare subito

SERVE CATTIVERIA – Rimanendo sempre alla prima giornata, guardando i dati di Understat sugli expected goals solo Torino e Roma hanno segnato meno di quanto ci si attendeva. Un trend copiato e incollato dalla scorsa stagione: su tutto il campionato, l’Inter ha segnato 84 gol a fronte dei 90 “attesi”. La prima partita, soprattutto per come si è messa nel risultato, non deve fungere da regola. Ma Lukaku, Lautaro Martinez e compagni devono invertire quanto prima questa tendenza, e iniziare a trasformare con più frequenza le tante occasioni da gol. Anche – e soprattutto – per indirizzare da subito le gare a favore dell’Inter, e non infilarsi in pericolose nevrosi alla ricerca del gol vincente.

Lukaku già faro dell’attacco Inter: con lui cambiano i giochi di coppia

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh