Focus

Inter, con l’Empoli la partita si vince in attacco: difesa vulnerabile

Inter-Empoli è una partita con uno scontro statistico molto chiaro: l’attacco di Inzaghi contro la difesa di Andreazzoli. Numeri che vanno contretizzati sul campo. 

BINARIO PRECISO – Inter-Empoli a guardare i numeri è una gara che si giocherà su un binario ben preciso. Che per i nerazzurri significa spingere sulla fase offensiva. Una cosa che non sempre ha funzionato. Ma gli uomini di Andreazzoli sono vulnerabili. E bisogna credere di poter segnare.

ATTACCO CONTRO DIFESA – I conti sono semplici. L’Inter è il miglior attacco della Serie A. 74 gol segnati, prima anche per conclusioni create con 17 tiri di media a gara. L’Empoli è la seconda peggior difesa della Serie A. 65 gol subiti, terz’ultima per tiri subiti a gara con 16,1. Lo scontro insomma è servito. Sulla carta però. Bisogna concretizzarlo.

PAROLA AL CAMPO – I numeri parlano chiaro, ma poi c’è sempre il campo. Tutto va concretizzato. E su questo punto l’Inter si è scontrata diverse volte. Soprattutto per lo scarso contributo dei suoi attaccanti. Con l’Empoli serve fare la differenza in fase offensiva. Dimostrando che i freddi numeri hanno un valore.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh